Smagliature: le ami o le odi, ci sono vie di mezzo?

Smagliature: le ami o le odi, ci sono vie di mezzo?

Che cosa sono le smagliature?

Innanzitutto prima di parlar di loro ve le introduco, un po’ come se fossero mie amiche insomma…

Le smagliature sono un inestetismo della pelle molto comune (circa l’80% della popolazione le possiede).

Esse sono delle cicatrici cutanee che si formano dalla rottura delle fibre elastiche del derma, le quali si manifestano sotto forma di striature inizialmente rossastre e, dopo un periodo indefinito, diventano bianche.

Le zone maggiormente colpite da queste cicatrici sono i fianchi e l’addome, il seno per le donne, l’interno e l’esterno coscia, il retro del polpaccio e l’interno braccia.

Perché si formano?

Sono tante le cause per le quali si creano, ma ci sono alcuni fattori che influiscono più di altri.

Gli ormoni, il metabolismo lento e stili di vita sedentari caratterizzati da una dieta non salutare sicuramente influiscono molto sulla loro formazione.

Generalmente si formano con più facilità in adolescenza durante il processo di crescita, oppure in età adulta se avviene un processo di dimagrimento o modificazione del corpo come l’aumento di peso o la gravidanza per le donne.

É possibile eliminarle?

Nonostante siano dei semplici segni sulla nostra pelle, magari dovuti ad una gravidanza o ad un dimagrimento e quindi segni di un momento di gioia e di una vittoria, molte persone si sentono a disagio con esse, ed è perfettamente comprensibile, soprattutto se sono molto visibili.

Dunque ci si chiede “è possibile eliminarle?” E la risposta è Sì, le smagliature possono essere eliminate, ma solamente con la chirurgia o con trattamenti laser appositi.

Invece, se si vuole ridurle e renderle meno visibili si può fare uso di creme ricche di amminoacidi, olii alla mandorla o gel specificamente pensati per rendere la pelle più elastica.

Anche gli integratori di zinco possono essere utili a tal fine.

Altri trattamenti estetici pensati per questo scopo sono per esempio il derma-roller che aiuta a dare alla pelle una consistenza più morbida e levigata.

Inoltre è importante essere tempestivi, se si vogliono eliminare o ridurre bisogna farlo subito! Una volta che esse saranno diventate di colore bianco sarà molto più difficile farlo con metodi naturali.

Mostrarle o nasconderle?

Nel 2021 nulla deve più essere un tabù e mostrare le smagliature al mare, in palestra o sui social può essere confortevole per chi le ha e si sente a disagio con il proprio corpo e soprattutto per normalizzarle.

Proprio per questo moltissime celebrità non si fanno problemi e le mostrano con fierezza, alcune addirittura le evidenziano per dimostrare alla gente comune che anche loro hanno dei corpi “normali”, con imperfezioni che le rendono uniche e speciali.

Inoltre, per molte donne sono un simbolo di forza e di amore che le contraddistingue per aver dato alla luce il proprio bambino.

Quindi se vi sentite a disagio per via delle smagliature questi ultimi consigli potranno tornarvi utili, se invece vi ho convinto a non farvene un problema, mostratele con fierezza perché “noi siamo esseri imperfetti e per questo straordinariamente belli”!

Chiudi il menu